IncluDeRe

Inclusion, Teaching and educational Research

IncluDeRe logo
f.SIZE: [s] [m] [b]

Laura Trevisan [May, 2009]

La sindrome CDG e le performance scolastiche del soggetto: proposta di una unità didattica per l’insegnamento della matematica

Tesi di Laurea: “La sindrome CDG e le performance scolastiche del soggetto: proposta di una unità didattica per l’insegnamento della matematica;” di Laura Trevisan Anno Accademico 2008-2009  Modulo di specializzazione per l’attività didattica di sostegno nell’ambito per l’insegnamento della scuola secondaria (L.5 febbraio 1992 n°104 e del D.M.26 maggio 1998)” (Università di Udine).

Il destinatario della proposta didattica è un ragazzo di 13 anni, iscritto alla classe terza di una Scuola Secondaria di Secondo Grado. Affetto dalla sindrome CDG (disordini congeniti della glicosilazione), presenta ritardo nello sviluppo psicomotorio, atassia e strabismo che incidono sensibilmente sull’apprendimento, per cui fin dalla scuola dell’infanzia usufruisce del sostegno. In questo lavoro vengono evidenziati i dati generali delle competenze acquisite e di seguito la struttura di un percorso didattico il cui obiettivo specifico è saper indicare le caratteristiche delle principali figure piane, partendo da immagini reali e loro generalizzazione. Il lavoro, evidenziando difficoltà e strategie, descrive le sequenze dei 14 passi (setting) svolti in piccolo gruppo e calibrati alle capacità cognitive del soggetto.

openopen: tesi di L.Trevisan

back to ... [list] back to  list

select language