IncluDeRe

Inclusion, Teaching and educational Research

IncluDeRe logo
f.SIZE: [s] [m] [b]

Geltrude Overstein [February, 2015]

Come superare le difficoltà di lettura

Il quesito: il mio nome è Sandra D. e da qualche anno opero come insegnante per il sostegno nella scuola elementare. Mi occupo non solo bambini disabili ma anche di quelli che presentano ritardi o difficoltà d’apprendimento.

In quest’inizio d’anno mi sto occupando di G.I., allievo di seconda elementare. Il suo problema fondamentale è la lettura. Già in prima aveva manifestato problemi particolari nell’apprendimento di tale abilità. In particolare mostrava problemi nella lettura ad alta voce, confondendo le lettere speculari, invertendo lettere e parole, ecc.

La sua insegnante, preoccupata di questi problemi, aveva consigliato la madre di sottoporre il bambino a una visita neuropsicologica. Il timore era che G.I. soffrisse di dislessia. Fortunatamente tale sindrome é stata categoricamente esclusa dal neuropsicologo. La diagnosi faceva riferimento a non ben definiti deficit di apprendimento di origine ignota. Ho tentato molte strade per risolvere le difficoltà di lettura ad alta voce del bambino con scarsi risultati. Desidererei ricevere dall’esperto alcune indicazioni che mi permettano di affrontare il problema con modalità diverse.

openopen: risposta

back to ... [list] back to  list

select language